Skip to content

CHINDWINTU-INTERNATIONAL.COM

Chindwintu-international

Scaricare streaming da dplay


Inserisci il tuo URL del video nel campo sopra e premere il tasto "Download Video". Selezionare il / qualità formato e avviare il download. Lascia il tuo feedback. Può darsi che una volta concluso il download vi venga segnalata una difficoltà nella gestione dello streaming audio: abbiamo verificato che non sempre l'avviso​. L'altra sera ho provato a scaricare dal portale di streaming gratuito Dplay una puntata del talent show culinario Cuochi e fiamme – mi.

Nome: scaricare streaming da dplay
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 15.73 Megabytes

Allora sappi che puoi accedere ai contenuti di Dplay in maniera semplicissima. Trovi tutti i passaggi da compiere proprio qui sotto. Nella schermata che si apre, spostati con il tasto freccia giù sulla voce Rete, pigia quindi sul pulsante Impostazioni di rete e clicca sulla voce Wireless. Se preferisci utilizzare una connessione via cavo, assicurati di collegare il tuo Smart TV e il modem con un cavo Ethernet tramite la porta dedicata su entrambi i dispositivi.

Casa o Sport. Digita, dunque, il titolo del contenuto che vuoi trovare e il gioco è fatto. Quando trovi un contenuto di tuo interesse, selezionalo e ti verrà mostrata la sua scheda descrittiva, con la trama e la lista dei video disponibili es. Per avviare la riproduzione di un video, utilizza i tasti freccia del telecomando per selezionarlo e premi su OK. Una volta avviata la visione di un contenuto, puoi usare i comandi su schermo per controllarne la riproduzione.

Adesso, pigia sul pulsante OK e ti verrà mostrata la lista con i contenuti live disponibili.

Tali informazioni mi sono state utili, assieme ad altre analisi, per sviluppare il mio script per scaricare i video da La7. Vedete soprattutto la sezione in fondo al post.

Per gli stream di tipo MMS o eventualmente RTSP , potete predisporre una linea di comando di questo tipo: mplayer -dumpstream -dumpfile output. Con Linux e Mac, vi basta usare la riga di comando nel terminale. Su Windows, dovrete copiare la riga di comando in un file chiamato download.

A questo punto vi basta fare doppio click sul file download. Se provate senza, sarà più rapido ma potrebbe fallire in alcuni casi.

Anche in questo caso, se usate Windows dovete creare il file batch come con Mplayer ma stavolta salvarlo nella stessa cartella di rtmpdump. Vanno in crash troppo spesso e sono molto confusionarie.

Le puntate sono ordinate male e non è indicato in che ordine vanno seguite. Insomma, un mezzo disastro. Per saperne di più vedi chi siamo. Attenzione richiesta Cookie e Privacy: Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi analizzando la navigazione nel nostro sito Web.

Se continui a navigare significa che accetti di utilizzarli.

Premi semplicemente il pulsante "Play" del riproduttore multimediale. L'icona dell'estensione dell'estensione Video Download Professional dovrebbe trasformarsi in una piccola freccia verde. Verrà visualizzato un menu a discesa al cui interno dovrai individuare il download con la dimensione più grande mostrata sul pulsante verde Download.